Associazione Istruzione Unita Scuola-Sindacato Autonomo

Sede Nazionale: Via Olona n.19-20123 Milano Info+390239810868 o 3466872531


lunedì 22 marzo 2010

Personale A.T.A.: l'U.S.P. di Napoli ha pubblicato il concorso 24mesi


«Presentazione della domanda di ammissione/aggiornamento
(SCADENZA 19 APRILE 2010)»


IUniScuoLa Napoli: Ecco il decreto di pubblicazione dei Bandi Concorsi
del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca
Ufficio Scolastico Regionale per la Campania
UFFICIO SCOLASTICO PROVINCIALE DI NAPOLI
Prot. n° AOOUSPNA 1164 Napoli, 19 Marzo 2010
Ai Dirigenti Scolastici
Degli Istituti e Scuole di
Ogni ordine e grado di
Napoli e Provincia

Alle OO.SS della Scuola
Loro Sedi
All’Albo - SEDE

Oggetto : Trasmissione Bandi Concorsi personale A.T.A.
In riferimento alla nota del Direttore Generale dell’Ufficio Scolastico Regionale per la Campania prot. AOODRCA Uff. Dir. 4885 del 12/03/2010 con la quale sono stati trasmessi i bandi di concorso relativi al Personale amministrativo, tecnico ed ausiliario della scuola si comunica che gli stessi sono pubblicati in data odierna contemporaneamente all’albo di quest’ufficio (consultabili sul sito internet http://www.csa.napoli.bdp.it/) e di tutte le istituzioni scolastiche statali della provincia di Napoli in data 19 Marzo 2010.

Si precisa che il termine di presentazione delle domande presso l’U. R. P. di questo ufficio (o con raccomandata a. r.) scade il 19 Aprile 2010.

Si sottolinea, infine, che l’allegato H è integrativo e non sostitutivo della dichiarazione a tal fine resa dal candidato nei moduli domanda B1 e/o B2, e le dichiarazioni concernenti i titoli di riserva, i titoli di preferenza limitatamente alle lettere M, N, O, R e S, nonché le dichiarazioni concernenti l’attribuzione della priorità nella scelta della sede di cui agli art. 21 e 33, commi 5, 6 e 7 della legge 104/92 devono essere necessariamente riformulate dai candidati che presentino domanda di aggiornamento della graduatoria permanente, in quanto trattasi di situazioni soggette a scadenza che, se non riconfermate, si intendono non più possedute.
Per quanto riguarda il modello di richiesta delle sedi ai fini dell’inserimento nelle graduatorie d’istituto di I fascia, modello G, si raccomanda a coloro che presentano domanda di aggiornamento , anche in caso di riconferma delle sedi, di ripresentare il predetto modello, attese anche le variazioni intervenute sui corrispondenti codici meccanografici a seguito dei piani di dimensionamento della rete scolastica approvati.

f.to IL DIRIGENTE Luigi De Filippis

Nessun commento:

Posta un commento